上記の広告は1ヶ月以上更新のないブログに表示されています。
新しい記事を書く事で広告が消せます。
Goal/com より2008/11/06 7:42  リッピ監督、アンチェロッティの手腕を称賛 「彼は非常に賢い人物だ」
イタリア代表のマルチェロ・リッピ監督が、セリエAで首位に浮上したACミランのカルロ・アンチェロッティ監督と、MFジェンナーロ・ガットゥーゾを称賛している

リッピ監督は『スカイ』に対し、次のように語っている。

「ミランが今シーズン、リーグ戦にプライオリティを置いていることは明らかだ。それに彼らは非常に競争力のあるチームだ。彼らはすぐにCLの舞台に復帰することを望んでいるからね」

「ロナウジーニョ?私は今のような明るく、大胆な彼を待っていたよ。今後彼が重要な存在になってくるのではないかと思っている。チームが良くなれば、彼もより良くなるだろうね。だが、私はミランのリーダーはガットゥーゾだと思うよ。並はずれたプレイヤーで、チームメイトは本能的に彼に従うだろう

「彼は非常に戦術面で強さを見せる監督だし、彼は非常に賢い。全てを知り尽くした環境で働いているが、それがまた彼を成長させている」
05/11/2008 21.20
Ronaldinho? Bravino sì, però al Milan c'è uno anche meglio... Non ci credete? Chiedete a Lippi...
"Il Ronaldinho del Milan è Gattuso".


Il Ct della Nazionale italiana Marcello Lippi ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky all'interno del programma "Il Rosso e il Nero".

Sul primato del Milan in Campionato... "Era una cosa dichiarata da tutti che il Milan quest'anno si sarebbe dedicato principalmente al Campionato. Il Milan andrà fino in fondo, perché vuole riprendersi le posizioni di classifica che non gli appartenevano da ormai 3-4 anni e ritornare subito in Champions League".

Come ha fatto ad arrivare in testa alla classifica senza un giocatore come Pirlo? "Pirlo è uno dei giocatori più forti del mondo però il Milan ha tanti altri grandi giocatori, anche se non c'è dubbio che Ancelotti e tutto il Milan non vedano l'ora di riaverlo. Poi ci sarà la saggezza di Ancelotti a gestire tutte le grandi capacità dei suoi giocatori in modo tale da avere sempre, chiunque giochi, una squadra all'altezza della situazione e della fama del Milan".

Come se lo aspettava Ronaldinho? "Me lo aspettavo così com'è, con la sua allegria, spregiudicatezza e serenità. Penso che abbia cominciato a fare delle cose importanti: più cresce la squadra e più crescerà il suo rendimento, però, il Ronaldinho del Milan è Gattuso. E' veramente coinvolgente, è un trascinatore, un giocatore straordinario che tutti i compagni seguono istintivamente perché sono questi i giocatori determinanti in una squadra".

Cosa ha di speciale Ancelotti? "La competenza tecnica e soprattutto la saggezza, che gli deriva da una conoscenza completa e assoluta di un ambiente nel quale è cresciuto. In alcuni momenti di difficoltà, c'è chi dice che lui è al Milan da troppi anni e che ha fatto il "suo tempo". Poi, invece, ogni volta che i problemi vengono risolti e si riparte con grande serietà, allora emerge la saggezza di chi conosce questo ambiente come nessun altro".
スポンサーサイト
Secret

TrackBackURL
→http://shieikan.blog9.fc2.com/tb.php/914-94cd0bb7
上記広告は1ヶ月以上更新のないブログに表示されています。新しい記事を書くことで広告を消せます。